I blog di Celebrity

  • Madonna fa pace con Lady GagaMadonna fa pace con Lady GagaMadonna e Lady Gaga seppelliscono l’ascia di guerra (mediatica), o almeno questa pare essere l’intenzione della signora Ciccone, che intervistata da Rolling Stone ha messo in chiaro una volta per tutte che tra lei e quella che in molti indicano come sua erede non c’è alcuna rivalità.

    Non penso proprio che lei voglia la mia corona”, ha detto Madonna, smentendo così le voci che la vorrebbero in costante conflitto con Gaga, decisa a strapparle lo scettro di regina del pop: “Viviamo in un mondo in cui alla gente piace mettere le donne una contro l’altra, ed è per questo che amo l’idea di abbracciare quelle che fanno questo mestiere”. L’unica volta in cui l’ha criticata, ha proseguito Madonna, è stato quando la cantante 28enne “si è clamorosamente impadronita di una mia canzone”: il riferimento è a ‘Born this way’ di Lady Gaga, molto simile all’iconica ‘Express Yourself’, tanto da spingere la popstar a fare un mashup dei due brani sul palco del Ramat Gan Stadium di Tel Aviv concludendo

    Continua »di Madonna fa pace con Lady Gaga: "Non credo che voglia la mia corona"
  • Hugh JackmanHugh Jackman(KIKA) - La figuraccia di Madonna che scivola sul palcoscenico dei Brit Awards davanti a milioni di spettatori - tra quelli dell'O2 Arena, davanti alla tv o su YouTube - dopo il racconto di Hugh Jackman vi sembrerà una sciocchezza. Dopotutto, anche nel mondo delle star, c’è sempre chi sta peggio e concentrarsi sull’imbarazzo degli altri può aiutare a ridimensionare il proprio.

    L’attore di X Men, infatti, ha raccontato di essersi fatto la pipì addosso sul palcoscenico del teatro mentre recitava nel musical Disney La Bella e la Bestia.

    Lui era Gaston e lo spettacolo era in scena in Australia, negli anni Novanta. Per sua fortuna non c’erano smartphone, il web non era così capillare e, soprattutto, non esistevano i social network.

    Probabilmente, a differenza di quanto accaduto a Madonna, se non avesse raccontato in prima persona l'accaduto questa figuraccia sarebbe rimasta sepolta nella memoria del suo protagonista.

    E invece ecco come è andata:
    “È stato il momento più imbarazzante della mia

    Continua »di Hugh Jackman: altroché cadere dal palco, si è fatto la pipì addosso sul palco!
  • Aurora Ramazzotti ed Edoardo GoriAurora Ramazzotti ed Edoardo GoriHa solo 18 anni ma è già finita nel mirino del gossip. Complici la mamma e il papà famosi (risposati ad altrettante note celebs), da quando ha raggiunto la maggiore età, non si fa che parlare di Aurora Ramazzotti.
    Dopo averla vista sfilare al matrimonio bergamasco tra Michelle Hunziker e l'erede Trussardi, è stata la volta del party dedicato al suo compleanno e ora... poteva mancare un capitolo di cronaca rosa?
    La figlia di Eros Ramazzotti è stata vista insieme a Edoardo Gori, nipote di Giorgio Gori (fondatore della casa di produzione Magnolia, ex direttore di Canale 5 e attuale sindaco della città di Bergamo). E' stato proprio lui, qualche mese fa, a celebrare il matrimonio civile tra la star svizzera e Tomaso Trussardi: sarà stata proprio quella l'occasione in cui si sono conosciuti i due piccioncini? A fare lo scoop della tenera uscita tra i due, l'obiettivo fotografico dei paparazzi del settimanale “Nuovo”: un giro di shopping insieme, poi baci e abbracci. Sarà solo un flirt o

    Continua »di Aurora Ramazzotti è innamorata: il fortunato è Edoardo Gori!
  • Jasmine Trinca: «Sono sola, anche se non mi piace»

    Esce oggi, giovedì 26 febbraio, il nuovo film di Jasmine Trinca, «Meraviglioso Boccaccio», ispirato al Decamerone e diretto da Paolo e Vittorio Taviani (nelle sale dal 26 febbraio). Nella Firenze trecentesca sconvolta dalla peste, Jasmine interpreta una vedova pronta a tutto pur di accontentare il figlio malato.

    L’attrice si è fatta intervistare da Grazia, rivelando di aver scoperto, grazie al film, «quanto un classico possa essere contemporaneo. I fratelli Taviani mi hanno spiegato di avermi scelta perché rappresento una donna di oggi. Meritano rispetto non perché abbiano ottant’anni, ma perché sono colti e intelligenti. Per una ragazza della mia età poterli ascoltare è un privilegio».

    Parlando di sé, l’attrice ha poi ammesso di essere proprio come sembra, e di esserlo stata fin da piccola:«Sono stata una ragazzina molto posata, responsabile. Solo adesso mi sento pronta a mettere in discussione quel modello di comportamento chi mi ero imposta fin da piccola»

    «Sono stata cresciuta da

    Continua »di Jasmine Trinca: «Sono sola, anche se non mi piace»
  • Malika Ayane: «Il successo? Lo devo al mio timbro»

    Terza classificata al festival di Sanremo, Malika Ayane è stata ospite di Daria Bignardi a Le Invasioni Barbariche, dove ha incantato il pubblico con la sua «Adesso e qui (nostalgico presente)». La cantante ha anche concesso un’intervista alla giornalista, dove ha riflettuto sul suo successo: «Ho avuto tantissima fortunata perché il timbro, voglio dire, ti capita. Certe voci fanno successo perché, in un certo senso, mancavano nel panorama italiano. Io per fortuna sono arrivata prima».

    Malika ha una figlia che è anche il primo giudice del suo lavoro. «Faccio sempre ascoltare le mie canzoni a mia figlia Mia. Se piacciono a lei, piacciono anche al pubblico».

    Raccontando della sua famiglia d’origine, l’artista ha poi rivelato: «I miei genitori erano abbastanza freak, cioè dei sognatori. Il loro essere sognatori ha fatto sì che io diventassi una persona molto decisa. Quando facevo la cameriera, sognavo di mettere questa esperienza nel libro sulla mia vita, quando sarei diventata una cantante

    Continua »di Malika Ayane: «Il successo? Lo devo al mio timbro»
  • Margot Robbie schiaffeggia Leonardo DiCaprio

    Di certo non si può dire che a Margot Robbie manchi il coraggio. L'attrice è la moglie di Leonardo DiCaprio nel film del 2013 «The Wolf of Wall Street», un ruolo ambitissimo per cui all’epoca si proposero numerose attrici.

    A distanza di tempo la Robbie ha rivelato di aver ottenuto quel ruolo giocandosi il tutto per tutto al casting, arrivando persino a schiaffeggiare il bel Leo.

    «Nella mia testa ho pensato: “Hai letteralmente 30 secondi in questa stanza e se non fai qualcosa che lascia il segno non succederà mai nulla. È una chance che ti capita una sola volta nella vita, devo giocarmi il tutto per tutto», ha riferito la Robbie alla rivista inglese Harper’s Bazaar.

    «Così ho iniziato a urlare a Leo e lui mi ha risposto arrabbiato. Fa paura quando si altera, ho fatto fatica a sostenerlo. Alla fine mi ha detto: “Dovresti essere felice di avere un marito come me. Ora fai la brava e baciami”».

    Margot era davanti ad una scelta a quel punto: assecondare DiCaprio o continuare la lite, e ha scelto

    Continua »di Margot Robbie schiaffeggia Leonardo DiCaprio
  • Alba Parietti: frecciata a Rocco Siffredi

    Non è opinionista all’Isola dei Famosi, ma Alba Parietti ha comunque voluto esprimere il suo giudizio circa i naufraghi dell’Isola dei Famosi, messi in questi giorni a dura prova dalla fame e dalla stanchezza, una situazione che sta mettendo a nudo le loro vere personalità.

    Alba ha sferrato in particolare un attacco a Rocco Siffredi, che durante l’ultima serata in diretta è stato protagonista di uno sfogo in cui si è detto pentito di non esserci stato abbastanza per la moglie e i figli, affermando di voler cambiare come marito.

    «Situazione Isola: Rocco senza cibo non ha stimoli sessuali e pensa alla famiglia e alla spiritualità».

    «Traduzione, gli uomini se non gli tira più cominciano a ragionare... – continua la graffiante showgirl -. Perché il sangue invece di andargli là, gli va finalmente al cervello... Mazzo duro non ragiona mai». Touché…

    Cover Media

    Continua »di Alba Parietti: frecciata a Rocco Siffredi
  • Barbara D’Urso: «Mi attaccano ma io non rispondo»

    «Anch'io ho i miei momenti bui. Vengo sempre attaccata e scelgo di non rispondere». Barbara D’Urso si è confessata sulle pagine di Oggi, ammettendo che di fronte alle critiche che spesso le vengono rivolte per il suo modo di fare tv (tendente secondo i detrattori a spettacolarizzare il dolore) di certo non resta indifferente: «Sto male dentro ma lavoro su me stessa per mandare pensieri positivi… Ogni giorno qualcuno si alza e decide di trovare un motivo per attaccarmi. Eppure ogni mattina io mi alzo e ringrazio il cielo».

    La conduttrice ha anche smentito la sua relazione con il manager Maro Porcini, in compagnia del quale era stata pizzicata dopo Natale. Barbara è ancora alla ricerca di quello giusto. «Io desidero fortemente incontrare un uomo che mi ami. Il suo identikit? Straniero, uno che non sa chi sia Barbara D'Urso, uno che prende decisioni, uno che mi sappia tenere testa».

    «In amore in realtà sono fragilissima – ha ammesso -. Viene fuori la mia vera natura, quella di Carmelina

    Continua »di Barbara D’Urso: «Mi attaccano ma io non rispondo»
  • Sandra Bullock: nuovo flirt?

    Sandra Bullock: nuovo flirt?

    Sandra Bullock ha trovato l’amore nel comico Michael McDonald, con cui divise il set nel 2013 in «Corpi da reato». I due sono stati avvistati all’inizio del mese in atteggiamenti intimi a un evento a New Orleans dove hanno partecipato insieme ad alcuni amici della star.

    «Siamo agli inizi, ma Sandra è molto felice», ha assicurato una fonte su OK! magazine.

    «È una persona molto riservata perciò che mostri ai suoi amici la sua relazione dice tanto di quello che Michael significa per lei. Anche se la innervosisce il pensiero di dove possa portarla tutto ciò, è entusiasta».

    I due 50enni sono stati amici per anni, ma di recente hanno preso una svolta romantica, che ha sorpreso entrambi.

    Sandra era single dal 2010, quando mise fine al matrimonio con Jesse James dopo aver scoperto che la tradiva con più donne.

    Il suo burrascoso passato l’ha resa più diffidente nei confronti degli uomini, perciò anche con Michael ci sta andando con i piedi di piombo.

    «Dopo Jesse Sandra ha molti problemi a fidarsi»,

    Continua »di Sandra Bullock: nuovo flirt?
  • Carlo Cracco: «A casa cucino io»

    Carlo Cracco: «A casa cucino io»

    «La sera cucino io a casa. È il momento della giornata che devo ritagliarmi per stare con i miei quattro bambini e mia moglie. Fra riprese, interviste, presentazioni non posso mai stare in pace, quando cucino sto finalmente bene». Carlo Cracco si è raccontato a Como durante la presentazione del suo libro «Dire, fare, brasare. In 11 lezioni e 40 ricette, tutte le tecniche per superarsi in cucina».

    Lo chef non abbandona i fornelli nemmeno tra le mura domestiche, dove sceglie ingredienti ben precisi: «Evito la carne, ne devo già assaggiare troppa per lavoro – ha spiegato, come riporta Urbanpost.it -. Tante verdure e zuppe. Sono affezionato alla pasta, ma non posso più mangiarne quanta ne voglio. Mia moglie non cucina. Le ho vietato di farlo, così non mi arrabbio».

    L’uovo è uno dei simboli della sua cucina: «L’uovo è perfetto – ha spiegato -. Si basta. Costa poco. È ovunque, in ogni parte del globo. Rappresenta un pasto completo».

    Inevitabile la domanda sulla sua decisione, qua e là

    Continua »di Carlo Cracco: «A casa cucino io»