I blog di Celebrity

  • Antonella Clerici: «Quanto imparo da mia figlia!»

    Sono tante le cose che Antonella Clerici ha imparato da sua figlia Maelle, sei anni. «Maelle parla tanto e io la ascolto perché ho imparato, facendolo, che mi mette di fronte a situazioni alle quali non avevo pensato prima. È lei a lasciarmi senza parole perché fa dei pensieri molto articolati. Io sono una persona molto energica, poco incline a fermarmi. Da quando lo faccio, le pause che mi prendo per ascoltare e riflettere mi sono utili anche sul lavoro», ha dichiarato la conduttrice su Visto.

    Antonella è capace di stupirsi per le cose che sente da sua figlia, nata dalla sua relazione con Eddy Martens: «A volte mi illustra situazioni di vita domestica, facendo analisi sulle dinamiche familiari o di parentela che mi portano a chiedermi come fa, a soli sei anni, a capire tutte queste cose».

    «Sua nonna, la mamma del mio compagno Eddy, è di colore – ha aggiunto -. Nera africana. Maelle non mi ha mai chiesto perché sua nonna è di colore e suo nonno è bianco. È una curiosità che non ha

    Continua »di Antonella Clerici: «Quanto imparo da mia figlia!»
  • Emma Marrone flirta con una Deejay?

    Emma Marrone flirta con una Deejay?

    La vita privata di Emma Marrone continua ad affascinare i media, e dopo un presunto flirt con Mattia Briga del talent show Amici e il ritorno di fiamma con l’ex calciatore napoletano Fabio Borriello, il focus dei rumor sarebbe ora tutto incentrato su una ragazza, la DJ di Sky Uno Tina Baffy, da sempre dichiaratamente lesbica.

    C’è chi sostiene, infatti, che tra le due ci sarebbe più di un’amicizia, anche se i rumor relativi a una love story omosessuale da parte della Marrone erano iniziati già qualche tempo fa.

    «Tina Baffy è una deejay lesbica di 32 anni che è balzata alle cronache per essere la migliore amica di Emma Marrone», riporta il sito di Dagospia.

    «Grazie ad Albertino, la Baffy è entrata di diritto nel cast di Top Dj di Sky Uno. Le chiacchere sulla grande amicizia tra le due ragazze continuano a invadere i social e scatenano l’interesse dei fan della cantante che vediamo nella nuova serie di Amici».

    Cover Media

    Continua »di Emma Marrone flirta con una Deejay?
  • Cecilia RodriguezCecilia RodriguezSarebbe stata utile, a Cecilia Rodriguez, la disinvoltura sfoggiata dalla sorella Belen sul palco di Sanremo 2011, per evitare di cadere sul palco di un evento siciliano, dove il suo vestito troppo lungo si è impigliato nei suoi tacchi vertiginosi facendola cadere sotto gli occhi dell’intera platea.

    Ospite della ventesima edizione di MedModa nei panni di conduttrice, la minore di casa Rodriguez ha fatto il suo ingresso sul palco fasciata in un lungo abito di pizzo nero: giusto il tempo di arrivare al centro, e l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi ha inciampato sullo strascico perdendo l’equilibrio e finendo a terra. Fortunatamente la Rodriguez ha mostrato di avere non soltanto curve mozzafiato, ma anche una notevole presenza di spirito: con il sorriso sulle labbra si è immediatamente rialzata, sotto gli sguardi divertiti dei presenti che non hanno esitato a tributarle un applauso.

    Cecilia e Belen RodriguezCecilia e Belen RodriguezLo scivolone è stato immortalato in diretta da una persona presente nel pubblico, che non ha esitato a

    Continua »di Cecilia Rodriguez, caduta "social" sul palco: tutta colpa del vestito
  • Francesco Renga: «Sono vecchio stampo»

    Francesco Renga: «Sono vecchio stampo»

    Francesco Regna? Si definisce «un padre vecchio stampo». Ambra (Angiolinin, sua moglie, ndr) invece, «è un po’ più moderna». «Non significa che lei sia più permissiva di me, ma che ci compensiamo – ha spiegato il cantante in un’intervista su Visto -. La verità è che siamo due genitori molto fortunati, perché abbiamo due figli meravigliosi e in realtà sono più le cose che insegnano loro a noi, che viceversa».

    Con Jolanda (11 anni) e Leonardo (9) il cantante vuole essere un sostegno sicuro, qualunque sia la strada che sceglieranno, compresa quella artistica.

    «Già ora stanno dimostrando di avere delle inclinazioni artistiche – ha raccontato -. Purtroppo, il nostro, e parlo anche per la mia compagna Ambra, è un mestiere difficile. Ma il Dna non mente. Uno vuol cantare, l'altra recitare. Ora sono piccoli, ma le doti ci sono. Saranno loro a scegliere quella che riterranno la strada più giusta e da me avranno il giusto incoraggiamento. Io avevo un padre che, fino a quando ho vinto il Festival

    Continua »di Francesco Renga: «Sono vecchio stampo»
  • Barbara D'UrsoBarbara D'UrsoI rumor di una presunta liaison tra Barbara D’urso e Massimo Giletti, secondo i gossip addicted nemici per l’audience (si contendono il pomeriggio domenicale, una su Canale 5, l’altro su Rai 1) ma molto più che amici fuori dagli studi televisivi, ha sollevato un vero e proprio polverone in Rete, ma chi già pensava alla nuova storia dell’estate cui appassionarsi dovrà mettersi il cuore in pace.

    A smentire l’esistenza di un flirt è stata la stessa conduttrice, che in un’intervista al Corriere della Sera ha rivelato che “con Massimo siamo veramente amici. Io sono un po’ Giletti e lui un po’ D’Urso”, ha quindi aggiunto, mostrando di saper accettare con stile il fatto che, a poche puntata dalla fine della stagione, ‘Domenica Live’ non sia mai riuscita a superare in ascolti ‘L’Arena: “Massimo è un giornalista puro, ma nel tempo è diventato anche pop. Io che sono molto pop ho preso un po’ del suo rigore per quanto riguarda l’informazione”. Stima professionale, dunque, e niente di più: “Siamo

    Continua »di Barbara D’urso a cuore aperto: “Ecco cosa c’è tra me e Giletti”
  • Stefania Sandrelli «braccata» da Le Iene

    Stefania Sandrelli «braccata» da Le Iene

    È scoppiata la polemica tra Stefania Sandrelli e Le Iene. Due cornisti del programma di Italia Uno, condotto da Ilary Blasi e Teo Mammuccari, avrebbero infatti pedinato per un servizio l’attrice che, sentendosi braccata da sconosciuti, ha voluto sfogarsi in una lunga lettera pubblicata sul Corriere della Sera, raccontando la spiacevole esperienza.

    «Una macchina mi inseguiva. Spaventata, prego l’autista di non farsi raggiungere e di evitare di dirigersi verso casa mia (…) a questo punto lui cerca di allontanarli, facendo peripezie inquietanti ed anche un po’ pericolose, ma inutilmente: i due individui ci rimangono incollati dietro. A questo punto l’autista chiama i Carabinieri informandoli della situazione e cominciamo a girare senza meta per permettere ai Carabinieri di raggiungerci. Dopo aver girovagato per oltre un’ora e mezzo per la città (inutile nascondere l’angoscia e la paura) i Carabinieri, abilissimi, li fermano accerchiandoli. Ebbene, le persone che ci avevano seguiti per

    Continua »di Stefania Sandrelli «braccata» da Le Iene
  • Negramaro: video a sorpresa su YouTube

    Negramaro: video a sorpresa su YouTube

    Un anno dopo l’inno dei Mondiali, i Negramaro tornano sulla scena musicale con un nuovo singolo, «Sei tu la mia città», di cui ha sorpresa hanno pubblicato il video su YouTube in una versione voce e pianoforte preceduta da un’introduzione parlata dai toni molto emozionati, cui hanno preso parte tutti i membri della band salentina.

    «Come state, bentrovati, anzi ovunque vi troviate, qualunque sia la vostra città, siamo tutti qui in una stanza per una sorpresa per voi – hanno spiegato -. Ci abbiamo messo un po’ di tempo però abbiamo preparato una cosa che non vedevamo l’ora di farvi sentire ed oggi qui vi diamo un’anteprima, in questa stanza, tutti i Negramaro, tutti insieme, per voi».

    Il pezzo è una gradita anticipazione unplugged del nuovo album, in uscita a breve, che la band ha realizzato tra Madrid, New York e Brooklyn, facendo tappa anche a Nashville e ad Atlanta: un percorso che viene testimoniato tramite foto e video via social network e sul sito ufficiale www.negramaro.com.

    Cover

    Continua »di Negramaro: video a sorpresa su YouTube
  • Salma Hayek: il «potere» delle curve

    Salma Hayek: il «potere» delle curve

    È «consapevole» delle sue curve Salma Hayek, che da oltre 20 anni fa parte dell’industria del cinema americano. Inizialmente, però, la bella messicana veniva apprezzata più per il suo corpo che per il talento; un fatto un po’ bizzarro visto che da giovane non era considerata affatto una «sex bomb».

    «Quand’ero più piccola, i ragazzini mi prendevano in giro perché ero bassa, magrissima e molto scura per via del fatto che stavo sempre al sole», ha raccontato al Marie Claire online.

    «Poi hanno iniziato a spuntare le curve e da allora sono sempre stata molto cosciente del mio corpo. Una volta, durante un’estate in giro per l’Europa, mi sono improvvisamente accorta di quanto potere avessero curve e abbronzatura!».

    Dopo questa scoperta, l’attrice è diventata immediatamente più sicura di se stessa e ha così deciso di intraprendere la carriera di recitazione. Il suo esordio è avvenuto nella TV e nel cinema messicani, ma una volta trasferitasi negli States, è entrata presto anche nelle grazie di

    Continua »di Salma Hayek: il «potere» delle curve
  • Lily-Rose DeppLily-Rose DeppQuando il dna è quello di due sex symbol come Johnny Depp e Vanessa Paradis, il tuo destino è già scritto: è il caso della 15enne Lily-Rose, primogenita dei due attori, che dai genitori ha preso bellezza, carisma e fotogenia. Basta guardare il servizio scattato per l’australiano Oyster Magazine, che per primo l’ha voluta nelle vesti di modella.

    I capelli biondi tagliati in un corto caschetto, sul volto dell’eterea Lily Rose si mescolano i lineamenti di papà Johnny e mamma Vanessa (da cui ha preso gli inconfondibili zigomi) in una serie di scatti opera della fotografa Dana Boulos, che ne ha regalato un’anteprima dal suo profilo Instagram: la stessa cosa fatta dalla giovanissima modella, che ha condiviso l’esperienza con gli oltre 250mila follower.

    Lily-Rose DeppLily-Rose DeppNel servizio fotografico a tema “bucolico”, Lily-Rose Melody Depp, nata il 27 maggio del 1999, si muove con disinvoltura davanti all’obiettivo dimostrando di non avere nulla da invidiare a top con una lunga carriera alle spalle. E i suoi talenti

    Continua »di Debutto da modella per Lily-Rose, la figlia di Johnny Depp e Vanessa Paradis
  • Nina Zilli: «Fare il giudice è un lavoraccio»

    Nina Zilli: «Fare il giudice è un lavoraccio»

    Ha esordito come giudice di Italia’s Got Talent, lanciato il suo ultimo disco «Frasi e fumo» e dato il via a una serie di concerti in giro per l’Italia. «Mi sento fisicamente molto stanca – ammette Nina Zilli su Io Donna - ma per quel che riguarda il soul sono davvero contenta. Italia’s got talent sta andando benissimo e ci stiamo preparando a semifinale e finale. In più è appena partito il tour “Frasi e fumo” con la data zero del 18 aprile a Crema, al Teatro San Domenico. Ora proseguiamo con cinque date nei teatri, a Trento, Milano, Torino e Roma».

    La proposta di partecipare al talent show di Sky Italia era totalmente inattesa: «Mi hanno telefonato che ero in studio a registrare il mio disco e ricordo la sorpresa: ovviamente non me l’aspettavo per nulla. Anche se in quei mesi, quando tornavo a casa cotta dalle registrazioni mi piazzavo sul divano a guardare le edizioni inglesi e americane dello show». Nei panni di giudice, ha proseguito, «tento di essere onesta, penso ai no che mi sono

    Continua »di Nina Zilli: «Fare il giudice è un lavoraccio»