I blog di Celebrity

  • Cameron Diaz: «Faccio sesso tutti i giorni»

    Cameron Diaz: «Faccio sesso tutti i giorni»

    Non passa nemmeno un giorno senza fare sesso Cameron Diaz, secondo cui i rapporti intimi con il proprio partner sono la chiave per una vita lunga e serena.

    La diva è recentemente convolata a nozze con il chitarrista dei Good Charlotte Benji Madden, e all’edizione inglese di Cosmopolitan ha spiegato tutti i suoi segreti di salute e bellezza, primo fra tutti la sua intensa vita sessuale.

    «Sì, è consigliabile avere rapporti ogni giorno», ha affermato.

    «È una cosa sana che fa bene al corpo e alla mente per una miriade di ragioni diverse».

    Cameron - che in passato ha anche dedicato un intero libro all’argomento beauty intitolato «The Body Book» - è dunque passata a spiegare i benefici di un’alimentazione equilibrata, ma anche l'importanza di concedersi un piccolo premio una volta ogni tanto.

    «Il benessere è un’equazione. Ricordate che non c’è bisogno di mangiare tutta la torta, ne basta una fetta. Non privatevi dei piaceri e divertitevi, ma siate coscienti di voi stessi e della vostra salute»,

    Continua »di Cameron Diaz: «Faccio sesso tutti i giorni»
  • Le figlie di Meryl StreepLe figlie di Meryl Streep(KIKA) Si chiamano Mamie, Grace e Louisa Gummer, hanno rispettivamente 31, 28 e 23 anni. Sono biondissime, sono belle, ma di una bellezza non convenzionale, e soprattutto sono le figlie di una delle attrici americane più conosciute e apprezzate al mondo: Meryl Streep.

    Da sempre lontane dai riflettori e dalla vita mondana, nonostante facciano tutte e tre parte del mondo dello spettacolo (le prime due sono attrici affermate: Mamie è la protagonista principale del serial Emily Owens, M.D e Grace ha recitato in The Newsroom e in American Horror Story, e la più piccola fa la modella) sono diventate le testimonial del brand di accessori Clare Vivier in collaborazione con & Other Stories.

    La campagna fotografica del marchio mostra le tre sorelle in situazioni quotidiane, vestite semplicemente con jeans e camicia per sottolineare lo stile sobrio della famiglia Streep.

    Il brand che le vede protagoniste, Clare Vivier, è stato fondato nel 2006 dalla designer di cui porta il nome, una giornalista

    Continua »di Le figlie di Meryl Streep testimonial di un marchio di borse e accessori
  • Caterina BalivoCaterina BalivoCosa c’è di meglio di un romantico sabato sera trascorso davanti al caminetto accesso, a sfidare le temperature polari dell’inverno? A questo deve aver pensato Caterina Balivo quando ha condiviso sui social network uno scatto che la ritrae seduta in poltrona sorridente, le fiamme che scoppiettano alle sue spalle. Peccato per il dettaglio che ha sollevato una pioggia di critiche da parte dei fan.

    A scatenare la polemica sono state un paio di lunghe corna di cervo appese in bella mostra proprio sopra il camino, dietro la conduttrice di ‘Detto Fatto’, un dettaglio che a molti non è piaciuto: “ll fatto che un cervo sia morto per quel ‘decoro’ di dubbio gusto mi irrita fortemente”, è stato solo uno dei tanti commenti piovuti dopo la pubblicazione dello scatto, mentre la maggior parte delle persone si augurava “che quelle corna non siano vere”.

    Lo scatto incriminatoLo scatto incriminato A gettare ulteriore benzina sul fuoco, il fatto che nel camino ci fossero “quintali di legna ad ardere”, altro elemento che non è piaciuto ai fan più

    Continua »di Caterina Balivo, la foto con le corna fa infuriare i fan
  • Shailene WoodleyShailene Woodley

    (KIKA) Ha solo 24 anni ma è stata l'attrice più cliccata del 2014, superando anche Jennifer Lawrence.

    Stiamo parlando di Shailene Woodley, arrivata alla ribalta grazie a una serie di ruoli azzeccati. È lei Tris, la protagonista della saga Divergent,adattamento cinematografico del best seller young-adult di Veronica Roth, di cui tra poco arriverà al cinema il secondo capitolo: Insurgent.

    Ed è sempre lei Hazel Grace, la protagonista malata di cancro di Colpa delle Stelle, altro film tratto da un libro, altro successo mondiale.

    Già candidata a un Golden Globe l'attrice ha sempre dichiarato di non aver mai avuto problemi nel girare scene di nudo, tanto che sullo schermo ha perso la verginità ben 4 volte!

    E nuda, anzi in topless, l'attrice ha posato per Glamour UK.

    "Uno dei motivi per cui amo tanto l'Europa è che lì la sessualità non è affatto un problema. Puoi andare in topless in spiaggia senza che la gente ti guardi costantemente le tette. In America invece non si parla di sesso."

    E

    Continua »di Shailene Woodley: posa in topless per Glamour e parla di 50 Sfumature di Grigio
  • Mara Venier apprezza “le doti” del marito

    Mara Venier apprezza “le doti” del marito

    Con la spontaneità un po’ caciarona che la caratterizza, Mara Venier ha rivelato dettagli un po’ piccanti sulla vita sessuale sua e del marito Nicola Carraro, insieme al quale è stata ospitata in una puntata di Grand Hotel di Piero Chiambretti.

    «In realtà mio marito, devo dire, non è Rocco Siffredi, però si difende – ha candidamente affermato la conduttrice -. Certo, compatibilmente con l'età. Si vede che non siamo più ragazzini, noi ora siamo impotenti. Non è che possiamo fare più Tarzan e Jane».

    Con la maturità l’amore, nota Mara, prende sfumature diverse. «Il matrimonio, quando decidi di sposarti a 50 anni, cambia completamente. Il rapporto d'amore è completamente diverso, molto più intenso e molto più forte. Anche se lui prende, ogni 2x3, e va ai Caraibi a giocare a golf».

    Carraro ha poi spiegato come ha conosciuto la sua compagna. «La scintilla… una sera mi chiama una mia parente, guarda Nicola ti ho combinato una cena. E c'è Mara Venier. Dico “bene, interessante”, siccome io avevo

    Continua »di Mara Venier apprezza “le doti” del marito
  • Belen Rodriguez: nuova pioggia di critiche

    Belen Rodriguez: nuova pioggia di critiche

    Solo l’altro ieri Belen Rodriguez spiegava al Corriere della Sera di essere contraria all’uso di Facebook e dei social in generale da parte dei minori, assicurando che avrebbe tenuto il piccolo Santiago lontano dai pericoli e dalle insidie del web.

    Tuttavia, la showgirl è anche celebre per la frequenza con cui pubblica foto del bambino sul suo profilo personale, e per questo motivo molti dei suoi follower hanno trovato una buona dose di ipocrisia nella sua intervista.

    «Sei un'ipocrita», ha commentato qualcuno senza tanti giri di parole, mentre altri sono passati addirittura ad insulti ben più pesanti.

    Belen si è però difesa via Facebook, assicurando che condividere le immagini di famiglia è ben diverso dal permettere ai bambini un accesso diretto alla rete.

    «Lo faccio perché amo condividere le mie gioie con voi», ha puntualizzato la bella argentina.

    «Quando vedo persone che vengono insultate, soprattutto in età adolescenziale, provo terrore, perché so che quello è un periodo importante,

    Continua »di Belen Rodriguez: nuova pioggia di critiche
  • Madonna Madonna (KIKA) Madonna ospite al The Jonathan Ross Show è tornata a parlare della sua brutta caduta ai Brit Awards.
    Durante la chiacchierata con il presentatore ha detto: "È stato un incubo, perché mi piace essere perfetta. Davvero, faccio prove su prove, in modo che lo show sia senza errori e che io possa creare qualcosa di magico. Invece ho fatto l'opposto: uno spettacolo horror per tutti."

    A quanto pare la caduta è stata più seria del previsto, la pop star dopo la performance è stata tenuta in osservazione fino alle 3 del mattino. Ha detto: "Non ho sbattutto il sedere, ma la testa... ho subito un piccolo colpo di frusta e ho sbattuto la nuca. Quindi, un uomo con una pila tascabile è stato con me fino alle 3 del mattino, per assicurarsi che fossi in me, cosciente."

    Sempre nel corso dell'intervista, commentando una sua canzone che dice "possiamo sballarci, possiamo fumare,possiamo prendere acido", la cantante ha ammesso di avere una mentalità molto aperta in fatto di droghe. Ha dichiarato che

    Continua »di Madonna: "Lascio che i miei figli facciano uso di droghe, con moderazione"
  • Lupita Nyong'oLupita Nyong'o(KIKA) Alcuni giorni fa era stata data la notizia del furto di uno degli abiti più belli degli Oscar. Stiamo parlando del vestito disegnato da Calvin Klein ricamato con seimila perle, indossato da Lupita Nyong’o alla cerimonia di premiazione degli Academy Awards.

    Ebbene, l'abito è stato restituito. Perché? Le perle sarebbero false.

    A dichiararlo è stato il ladro stesso che con una telefonata al sito TMZ.com, specializzato in notizie sulle celebrità, ha dichiarato: "me ne sono disfatto perchè le perle sono false".

    Il rapinatore se ne sarebbe accorto nel momento in cui ha cercato di farsi valutare l'abito (il cui valore era stimato intorno ai 150 mila dollari).

    Rimasto con un palmo di naso avrebbe deciso di restituire il vestito, nascondendo in una sacco della spazzatura in un bagno al The London West Hollywood Hotel.
    La portavoce dello sceriffo, Nicole Nishida, ha detto che l'abito «sembra fortemente» quello rubato, ma che stanno procedendo con le verifiche.

    Seguiranno aggiornamenti.

    Continua »di "È falso!" il ladro riconsegna il vestito degli Oscar rubato
  • Alessandra Mastronardi: «Mi piace l’uomo vero»

    Alessandra Mastronardi: «Mi piace l’uomo vero»

    «Mi conquistano gli uomini genuini, con una testa pensante, oltre al bell’aspetto. Io stessa, al primo appuntamento, non mi presento mai scosciata o stratruccata. Meglio zero make-up, camicia e jeans. Fingo già per lavoro: in amore voglio un uomo che mi conosca per come sono». Alessandra Mastronardi ha le idee piuttosto chiare, in fatto di uomini. Legata all’attore Liam McMahon, per ora la 29enne non si sente pronta alle nozze.

    «Non è il momento - ha spiegato su Grazia -. Certo, arrivi alla soglia dei 30 anni e ti fai tremila domande. Tutte noiosissime, perché non hai nessuna risposta, e io non sono una a cui piace stare lì ore a tormentarsi. Non rimpiango il passato, guardo avanti».

    Alessandra è stata una delle protagoniste dell’ultimo festival di Berlino dove ha presentato il film «Life» di Anton Corbijn dedicato a James Dean e alla sua amicizia con il fotografo Dennis Stock, interpretati rispettivamente da Dane DeHaan e Robert Pattinson, con cui Ale ha diviso il set.

    Lavorare con uno

    Continua »di Alessandra Mastronardi: «Mi piace l’uomo vero»
  • Lamberto Sposini: nessun risarcimento dalla Rai

    Lamberto Sposini: nessun risarcimento dalla Rai

    Non riceverà alcun risarcimento Lamberto Sposini, colpito da un’emorragia cerebrale ad aprile del 2011 poco prima dell’inizio del suo programma su Rai 1 La vita in diretta.

    All’epoca furono numerose le polemiche circa la tempestività dei soccorsi. Pare infatti che l’ambulanza che portò il giornalista in ospedale fu chiamata soltanto un quarto d’ora dopo i primi segni di grave malore, e chi effettuò la chiamata omise di specificare che si trattava di circostanze molto serie. Come risultato i soccorsi arrivarono dopo ben 40 minuti, e Sposini fu trasportato in un ospedale privo di un reparto di neurochirurgia.

    Ci vollero insomma due ore affinché il conduttore TV fosse visto da personale competente presso il Policlinico Gemelli di Roma, e quattro affinché fosse finalmente operato, un tempo che secondo alcuni avrebbe fortemente aggravato le condizioni del 63enne e le conseguenze dell’ictus.

    Per tutti questi motivi la figlia e l’ex compagna di Lamberto avevano deciso di sporgere denuncia contro

    Continua »di Lamberto Sposini: nessun risarcimento dalla Rai

Impaginazione

(100 articoli)
Nessun articolo presente nelle impostazioni correnti. Prova ad allargare la selezione.