Katrina Darling, la cugina di Kate Middleton che fa lo strip

(KIKA) - Fino a poco tempo fa si guadagnava la vita girando i club di Sunderland con i suoi spettacoli di burlesque. Poi grazie a un'attenta ricerca sull'albero genealogico, Katerina Darling ha scoperto di essere una lontana cugina della duchessa di Cambridge.

Katrina Darling

Ora, sorpresa delle sorprese, Katerina incassa un assegno a sei cifre spogliandosi per Playboy.

La ventiduenne apparirà sulla copertina del numero di Settembre, all'interno ci sarà un servizio di otto pagine interamente dedicato a lei.

In uno degli scatti ci sarà lei in una posa molto sensuale, senza reggiseno e sdraiata su un tappeto di pelle di pecora.

Di giorno Katerina Darling lavorava nel management di Barclays, di notte si strappava di dosso i vestiti formali e ballava.

Le due ragazze, apparentemente così diverse, sono cugine di secondo grado: La nonna della Darling era sorella del bisnonno della Middleton Thomas Harrison.

La provocante ballerina non ha mai incontrato la sua cuginetta nobile, che un giorno sarà regina.

Su omg! Perchè William ha saltato la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi?

Miss Darling, che negli anni non aveva mai fatto alcun tentativo per cercare di contattare i suoi parenti dal cognome ormai reale (Middleton), insiste nel dire che questa per lei è solo una felice coincidenza, che le sta dando successo e attenzioni da parte dei media.

Questo nuovo ruolo in ogni caso non le ha impedito di elaborare una nuova coreografia burlesque, intitolata "God Save the Queen", nella quale si è esibita a inizio anno nel night club Whisky Mist.

All'inizio dello spettacolo la ragazza indossava un corsetto rosso, una gonna raffigurante la bandiera inglese e una piccola corona appoggiata sulla testa. Alla fine però rimaneva completamente nuda, con fiocchi rossi legati addosso, copricapezzoli dello stesso colore e un tanga in tinta.

Fino all'inizio di quest'anno la ragazza lavorava come manager alla Barclay's, senza nascondere ai colleghi le sue "scappatelle" notturne, anzi, per il team con cui collaborava nel wealth management, questa sua vocazione era fonte di divertimento.

A marzo Katerine ha dichiarato: "Tutti sono molto solidali con me, pensano che sia stata fortunata e basta".

Ora la ballerina si è trasferita a New York, per cercare di sfruttare al massimo questo suo momento di notorietà.