Russell Brand, lo spamming per riconquistare Katy Perry?

(KIKA) - LOS ANGELES - Qualche secolo fa gli innamorati comunicavano tra loro scrivendosi lettere appassionate con penna d'oca e calamaio e aspettavano trepidanti di ricevere l'agognata missiva del rispettivo/a amato/a. Una cosa del genere l'ha fatta anche Russell Brand nel tentativo di riconquistare l'amore della sua ex, Katy Perry, da cui lui stesso aveva chiesto il divorzio all'inizio dell'anno.

Russell Brand

Solo che, vivendo nel 2000 e non più nel 1700, anche il carteggio ha ricevuto, come si dice, un update: ecco allora che l'attore britannico ha bombardato di e-mail la sua ex, per chiederle di dargli una seconda possibilità. Avrebbe infatti confidato a un amico di essersi arreso troppo presto alle crisi matrimoniali, ammettendo che la decisione di divorziare era stata affrettata e decisamente "un errore". Cosa della quale, fino a poco tempo fa, anche Katy sembrava essere convinta, tanto da aver fatto dei passi per tornare con l'ex marito.

Ma quando è avvenuta l'epifania? A quanto sembra, Russell Brand è stato folgorato sulla via del Coachella, quando ha visto foto di Katy Perry con il suo nuovo ragazzo, Robert Ackroyd dei Florence and the Machine. Abbandonando il tradizionale self-control che contraddistingue gli Inglesi, Russell sarebbe stato accecato dalla gelosia, rendendosi finalmente conto di quello che aveva perso.

Serviranno le e-mail a riconquistare la fiducia e l'amore di Katy Perry o finiranno nello spam o peggio, nella posta indesiderata, cosa abbastanza frequente nell'era della posta elettronica? Ai posteri - digitali - l'ardua sentenza.

Katy Perry, Robert Ackroyd