Michael Jackson: all’asta la sua mascherina per 150mila dollari

(KIKA) - LOS ANGELES - Tutto e di più si era detto (e venduto) di Michael Jackson. Persino il letto di morte. Ora è la volta della mascherina che il re del pop era solito indossare soprattutto negli ultimi mesi di vita, una tipica mascherina protettiva utilizzata nelle sale operatorie o per proteggersi dall'inquinamento che lui stesso aveva disegnato e fatto realizzare in seta. Gli esperti hanno addirittura parlato di una cifra di 150mila dollari, somma che gli organizzatori dell'asta di Nate D. Sanders si aspettano di raggiungere il 30 aprile prossimo, ultimo giorno utile per fare offerte.

Michael Jackson

E se il timore è quello di comprare un oggetto non autentico, la prova della veridicità viene da una delle guardie del corpo, che ha persino giurato: quella mascherina era di Michael Jackson. E non è tutto: secondo la testimonianza dell'uomo, la mascherina ha ancora i segni del suo trucco e un capello nero della sua chioma.

L'asta è ancora aperta, chi vuole fare un'offerta?

Da non perdere su Celebrity