Fabrizio Corona in tribunale per Vallettopoli. Ad accompagnarlo la ex moglie

Fabrizio Corona e Nina MoricFabrizio Corona e Nina Moric
   
AGGIORNAMENTO
Il collegio del Tribunale di sorveglianza (presidente Mariolina Analisti) ha accolto la richiesta dell'ex fotografo dei Vip. Fabrizio Corona è stato affidato ai servizi sociali.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

(KIKA) — MILANO — Corona sembrerebbe aver scampato il carcere. Secondo quanto riportato da il Corriere.it sostituto procuratore generale del Tribunale di Milano Antonio Lamanna avrebbe espresso parere favorevole all'istanza di affidamento in prova ai servizi sociali, anche se si è riservato ancora qualche giorno per la decisione finale.

Fabrizio Corona e Gabriella CoronaFabrizio Corona e Gabriella Corona

 

   
Per l'ex re dei paparazzi è stata un giornata campale: arrivato di prima mattina a Palazzo di Giustizia, accompagnato dalla mamma Gabriella, ha espresso da subito il suo pensiero davanti ai giornalisti: "Io sono cambiato, non sono più quello di tre ani fa. Ho un'intesa attività lavorativa con 30 dipendenti. In  carcere non ci voglio tornare. Rischio di uscire a 44 anni e di avere la vita rovinata".

Su omg! Belen e Corona contenzioso per un'auto

A sostenere moralmente Corona ci hanno pensato la mamma "Una garanzia affettiva" e l'ex moglie Nina Moric, presente all'udienza: "E' il mio ex marito e si parla di mio figlio. Voglio stargli vicino perchè il nostro è stato un grande amore e c'è ancora un grande affetto. Gli auguro tutto il bene. Ci sono i fratelli, c'è la mamma: siamo sempre stati una famiglia nel bene e nel male. Sono preoccupata perché ho un bimbo di 10 anni legato al suo papà e oggi gli ha mandato un sms con scritto "Sei grande papa". Speriamo bene". Anche l'imprenditore ha speso dolci parole per la modella croata: "La mia ex moglie c'è sempre".

Su Yahoo! Cinema - Fabio De Luigi torna sul grande schermo, guarda il trailer di “Il peggior Natale della mia vita”

Nessun commento invece sulla gravidanza della ex fidanzata Belen:" Oggi non voglio dare spazio a questa persona, sono qui per altri motivi".

Nicole Minetti torna al lavoro al PirelloneMilano (TMNews) - Primo giorno di lavoro al Pirellone di Milano dopo la pausa estiva piena di Gossip per la love story con Fabrizio Corona e le polemiche sulle presunte dimissioni per Nicole Minetti, il consigliere della Regione Lombardia accusata di favoreggiamento della prostituzione nel caso Ruby, in cui è coinvolto anche Silvio Berlusconi. L'ex igienista dentale non ha commentato il suo dietrofront dopo aver dichiarato di non volersi più dimettere nonostante il suo orientamento opposto di luglio e il "pressing" in tal senso del segretario del Pdl, Angelino Alfano. Abbronzata, in forma e con scollatura d'ordinanza la Minetti è stata come sempre presa d'assalto da reporter e fotografi che tuttavia, stavolta, sono stati sistemati dall'Ufficio di presidenza della Regione Lombardia, in un vero e proprio "recinto" e in una tribuna dell'area dedicata al pubblico, per evitare "assalti" alla consigliera durante le pause di lavoro.

Da non perdere su Celebrity