Katy Perry canterà per Barack Obama

Katy Perry senza un ditoDal boom di I Kissed a Girl alla Casa Bianca. In 5 anni Katy Perry ha letteralmente scalato la montagna della popolarità. Milioni di dischi venduti, premi su premi, un conto in banca da urlo, un matrimonio finito in fretta e furia, un docu-film in 3D al cinema ed ora un'altra novità. Che si chiama Barack Obama.

La popstar prenderà parte al concerto del Nokia Theater di Los Angeles del prossimo 7 ottobre. Qui, secondo quanto riferito dall'Hollywood Reporter, verranno raccolti fonti per la campagna presidenziale democratica.

Tante, tantissime le celebrity che hanno detto sì all'iniziativa, da George Clooney ad Oprah Winfrey, passando per Antonio Banderas, Tom Hanks e Sarah Jessica Parker, ed infine proprio lei, Katy Perry. Pur di spingere Obama al secondo mandato, il mondo del pop scende quindi in pista.

Decisamente elevati i prezzi dei ticket, 250 dollari a persona, con sconto sostanziale per gli uneder 40, a cui il biglietto costerà 'solo' 44 dollari. Per Katy, in conclusione, un primo reale impegno 'politico', da celebrare con gioia. Perché in 5 anni, di strada 'evolutiva', la Perry ne ha fatta tantissima.