Tiberio Timperi contro Barbara d’Urso

tiberio timperiUn vero e proprio scontro tra presentatori tv. Rai contro Mediaset. Tiberio Timperi contro Barbara d'Urso. Il volto della tv pubblica si è infatti scagliato contro la collega di Canale 5, durante la trasmissione radiofonica di Selvaggia Lucarelli, su M2O. Decisamente inatteso e 'inacidito' l'attacco di Timperi, che ha così tuonato contro la Barbarella nazionale:

"La d'Urso è la regina delle faccette, nelle facce di circostanza lei è bravissima. Io ho lavorato con lei, facevo Mezzogiorno in famiglia e per farvi capire meglio vi racconto un aneddoto. La trasmissione cominciava con due ascensori finti da cui io e lei dovevamo uscire. In una puntata accadde che si aprirono gli ascensori e lei era nel corridoio a chiacchierare. Capita! Poi arrivò e ovviamente fece la faccia di circostanza. Il caso Fiorito? In tv niente succede per caso, poi se vogliamo credere che gli asini volino facciamolo pure. La telefonata della madre del Batman dimostra che siamo un paese di mammoni, ma ad ogni modo, dopo la chiamata alla D'Urso, provo simpatia per la mamma di Fiorito".

Su Yahoo! TV -  Barbara D’Urso: “Un taglio al gossip e allo stipendio”

Lanciato l'affondo, Timperi ha anche sottolineato di non vedere Pomeriggio Cinque, confessando di non seguire la trasmissione della d'Urso, perché 'preferisco fare cose più sane'. Praticamente un vero e proprio 'odio'  professionale nei confronti dell'ex collega, che al momento tace, preferendo non rispondere alle 'stoccate' made in Rai.

Tempo di tagli nella tv Usa, "Tonight Show" di Jay Leno licenziaMilano, (TMNews) - Tempo di crisi, aria di tagli anche nella televisione americana. La "vittima" della spending review nel mondo dello spettacolo è la popolare trasmissione "Tonight Show", condotta da Jay Leno sulla Nbc: secondo le indiscrezioni della stampa la rete televisiva starebbe pensando di licenziare tra i 20 e i 25 dipendenti per tagliare i costi. Misure che sarebbero dovute a una vasta ristrutturazione del programma che, sebbene sia il più visto della tarda serata, resta in pareggio dal punto di vista finanziario. Jay Leno, che secondo le stime del Wall Street Journal guadagnerebbe tra i 20 e i 25 milioni di dollari all'anno, non resterebbe immune dai tagli stabiliti dall'emittente: per salvare dei posti di lavoro, rivela la stampa, il presentatore si è detto disposto a dare una decisa sforbiciata al principesco stipendio.

Da non perdere su Celebrity