• Vladimir Luxuria contro Conti: Perché hai chiamato Conchita Tom?Vladimir Luxuria contro Conti: Perché hai chiamato Conchita Tom?Se ho offeso qualcuno mi scuso”: con queste parole Carlo Conti ha fatto mea culpa per avere chiamato con il nome di battesimo Conchita Wurst, super ospite sul palco dell’Ariston durante la seconda serata di Sanremo.

    A far scoppiare la polemica era stata l’attivista per i diritti Lgbt ed ex parlamentare Vladimir Luxuria, che durante una puntata di Tv Talk si era rivolta al direttore artistico del Festival chiedendogli “perché nel corso dell'intervista si è rivolto a Conchita Wurst chiamandola Tom”.

    Conchita Wurst con i fiori di SanremoConchita Wurst con i fiori di SanremoConti dal canto suo aveva spiegato che quelli erano gli accordi presi con l’artista prima della partecipazione alla kermesse, una risposta precipitosa, soprattutto tenendo conto della volontà di Luxuria di andare in fondo alla questione: “Ho chiesto al conduttore di Sanremo perché si sia rivolto a te chiamandoti Tom, e lui mi ha detto che eravate d’accordo. E’ vero?”, è stato il cinguettio indagatore che ha rivolto alla stessa Wurst, che ha immediatamente replicato con un “no, ne sono stata

    Continua »di Sanremo 2015: Luxuria contro Conti per Conchita Wurst, il conduttore si scusa
  • Nek, secondo classificato a Sanremo 2015 dopo Il VoloNek, secondo classificato a Sanremo 2015 dopo Il VoloLa 65esma edizione del Festival di Sanremo si è conclusa con la vittoria del Volo, ma su Twitter la polemica continua a infiammare, soprattutto tra i fan di Nek, arrivato a un passo dalla vittoria con la sua ‘Fatti avanti amore’.

    A sollevare il polverone una presunta irregolarità nel televoto portata alla luce da Red Ronnie, che su Twitter ha fatto notare di essere stato “sommerso da tweet di fan di Nek che avevano visto il loro voto finale rifiutato dal sistema”.

    Tutto è successo pochi minuti dopo l’annuncio del trionfo dei tre tenori di 'Ti lascio una canzone', quando l’ideatore di Roxy Bar ha incominciato a ritwittare cinguettii di persone che sottolineavano come il sistema avesse rigettato la loro preferenza, principalmente per Nek, ma in qualche caso anche per Malika Ayane (cui è andato il premio della critica Mia Martini): “Voto non accettato per votazione chiusa. Puoi votare a sessione aperta. Servizio non addebitato”.

    Uno degli screenshot ritwittati da Red RonnieUno degli screenshot ritwittati da Red RonnieChe si trattasse di smartphone, tablet o pc, e a prescindere

    Continua »di Sanremo 2015, vince Il Volo ma è giallo sui voti rifiutati
  • Cindy CrawfordCindy CrawfordSupermodella si nasce, non si diventa: è il caso della 48enne Cindy Crawford, che in una foto trapelata in Rete appare bellissima in lingerie nonostante la totale assenza di Photoshop.

    Lo scatto, in cui l’ex top model posa in slip e reggiseno neri, un cappello e un cappotto di piume a completare il look, ha incominciato a circolare in Rete venerdì mattina, diventando in breve virale, complice il fatto che la Crawford vi appaia completamente al naturale, smagliature e piccoli difetti compresi: a diffonderla, Charlene White, conduttrice di Itv News, che ha spiegato che la foto farebbe parte di un servizio fotografico che dovrebbe comparire sul numero di aprile di Marie Claire Usa.

    In realtà, come la stessa rivista ha precisato, la foto risale a poco più di un anno fa, quando un’allora 47enne Cindy era comparsa sulla cover di dicembre 2013 di Marie Claire Messico: “La foto circolata su Twitter rivela un corpo che sfida le aspettative. E’ reale, è vero, ed è fantastico”, si legge

    Continua »di Cindy Crawford, la foto senza ritocchi diventa un simbolo... ma lei non lo sapeva
  • Sanremo, la serata finale: assente Massimo Ranieri

    Febbre altissima per il celebre interprete napoletano: l'annuncio in conferenza stampa di Carlo Conti

    Massimo RanieriMassimo RanieriMassimo Ranieri non parteciperà alla serata finale di Sanremo. A confermarlo nel corso della consueta conferenza stampa del mattino è stato Carlo Conti.

    L'interprete napoletano era uno dei superospiti chiamati ad impreziosire la serata conclusiva della 56esima edizione del Festival. In programma c'era un duetto con Gianni Nannini, anche lei invitata a calcare il palco del Teatro Ariston, ma il malanno stagionale che nei giorni scorsi ha colpito Ranieri si è dimostrato più virulento del previsto.

    "È a letto con la febbre altissima", ha spiegato Conti. "Avevamo preparato questa cosa fantastica con Gianna Nannini ma non si farà".

    I due artisti avevano già duettato in occasione della seconda stagione Sogno o son desto, il varietà musicale condotto dall'interprete di Perdere l'amore e andato in onda su Rai 1 sul finire del 2014.

    Sanremo perde così un ospite importante, ma il pubblico in sala e a casa avranno la possibilità di assistere comunque ad una grande serata di spettacolo. Oltre

    Continua »di Sanremo, la serata finale: assente Massimo Ranieri
  • RafRafSi è conclusa a pochi metri dal traguardo l’esperienza di Raf al Festival di Sanremo, dove ha portato la romantica ‘Come una favola”, definita dallo stesso Conti “la sua canzone preferita”: a fermare la corsa del cantautore è stata una brutta bronchite, che l’ha costretto a salire sul palco praticamente afono e che gli è costata l’eliminazione nonostante la qualità del brano presentato.

    D’altronde, che le condizioni di salute di Raf non fossero al top se n’erano accorti tutti già a partire dalla prima serata, quando si era esibito davanti al pubblico dell’Ariston con gli occhi segnati e il viso sofferente. Giovedì sera era tornato sul palco nella serata Cover per rendere omaggio a Massimo Ranieri con ‘Rose rosse’, una performance che la sua caratteristica voce, messa a dura prova dalla laringite, non è riuscita a sostenere. Il passo successivo è stato quello di sottoporsi a una serie di esami in ospedale, dove i medici lo avevano costretto al riposto assoluto: “La mia colazione

    Continua »di Sanremo 2015, il "giallo" di Raf: "Stava male"
  • Belen RodriguezBelen RodriguezNegli stessi giorni in cui a Sanremo va in scena la 65esima edizione del Festival, l’esordiente Maria Belen ha scelto di presentare il video del suo primo brano ‘Amarti è folle’, colonna sonora del film ‘Non c’è due senza te’. Per chi si stesse chiedendo chi sia questa nuova voce del panorama musicale italiano, il mistero è presto svelato: Maria Belen altri non è se non lei, Belen Rodriguez, l’argentina più amata dai gossip addicted, che per dare una spinta alla commedia di cui è protagonista insieme con Fabio Troiano, Dino Abbrescia e Tosca D’Aquino, nelle sale dal 5 febbraio, ha messo alla prova le sue doti canore con risultati inaspettati.

    Il singolo ha infatti scalato rapidamente la classifica italiana di iTunes, piazzandosi al decimo posto davanti a hitmaker come Fedez, Ed Sheeran e Marco Mengoni, tanto da spingere la showgirl argentina a ringraziare tutti i fan via social: “Mamma mia che emozione! Grazie”, ha scritto la Rodriguez, postando sulla sua pagina Facebook il video di

    Continua »di Belen Rodriguez scala la classifica iTunes con 'Amarti è folle'
  • Selvaggia Lucarelli vs Gigi D'AlessioSelvaggia Lucarelli vs Gigi D'AlessioBotta e risposta al vetriolo tra Selvaggia Lucarelli e Gigi D’Alessio, che nel bel mezzo della terza serata del Festival di Sanremo hanno dato vita a un siparietto

    A far scoppiare la polemica, il cinguettio con cui la blogger e giornalista ha commentato la presenza sul palco di Anna Tatangelo, moglie del cantante napoletano e mamma del piccolo Andrea: bellissima in un abito supersexy dotato di spacco e scollatura da capogiro, i lunghi capelli raccolti in un’acconciatura retrò e la bocca ravvivata da un rossetto rosso, la cantante 27enne ha stregato l’Ariston con la cover di ‘Dio, come ti amo’ di Domenico Modugno e Gigliola Cinguetti, calamitando l’attenzione della Lucarelli, che su Twitter è ricorsa alla sua consueta ironia per spiegare che “se fossi un uomo la vivrei come una profonda ingiustizia questa cosa che la Tatangelo si accoppi con D'Alessio”.

    Il tweet è stato immediatamente ritwittato da centinaia di persone arrivando anche al diretto interessato, che dopo avere reso omaggio

    Continua »di Selvaggia Lucarelli vs Gigi D'Alessio, guerra a colpi di tweet sul look della Tatangelo
  • Sanremo, Carlo Conti: "Nuove proposte in prime time, che soddisfazione!"

    Il conduttore del Festival fiero di aver concesso lo spazio più ambito ai nuovi talenti in gara: "È stata la cosa più bella che potessi fare"

    Carlo ContiCarlo ContiTerza serata, terzo successo. Il Festival di Sanremo targato Carlo Conti si sta rivelando una formidabile macchina macina-ascolti. Ospite pochi minuti fa di Radio 105, il conduttore toscano si è detto soddisfatto dei risultati ottenuti, 

    "Abbiamo fatto il 49-50%", ha dichiarato Conti. "Numeri d’altri tempi, quasi impossibili. Altri 11 milioni e sono molto contento".

    I telespettatori hanno reagito positivamente alla serata dedicata alle cover interpretate dai 20 Big: al termine di questa gara nella gara, è stato Nek a spuntarla, con una versione di Se telefonando che ha strizzato gli occhi al rock dei Coldplay.

    Quella delle cover - ha proseguito Conti - è una delle mie fissazioni. È un modo per riproporre alle nuove generazioni delle bellissime canzoni della musica italiana che non conoscono, così da renderle nuovamente attuali, come un bel modello di automobile che con un restyling ritorna di moda”.

    L'auspicio del celebre volto Rai è quello di vedere alcuni dei brani presentati ieri

    Continua »di Sanremo, Carlo Conti: "Nuove proposte in prime time, che soddisfazione!"
  • Sanremo 2015, Alessandro Siani ritorna sulla battutaccia rivolta al bambino sovrappeso

    Non si ferma la polemica. Il comico napoletano ai microfoni di Radio 105: "Il mio cachet devoluto a due ospedali"

    Alessandro SianiAlessandro SianiIl rito nazional-popolare di Sanremo non può dirsi completato senza l'innesco della polemica di turno. L'edizione 2015, condotta da Carlo Conti, non poteva essere da meno.

    A poche ore dall'inizio della seconda serata, non accennano a diminuire le critiche che hanno fatto seguito la battuta proferita ieri sera da Alessandro Siani al suo ingresso nella platea dell'Ariston.

    Poco prima di salire sul palco, l'attore napoletano ha ironizzato su un giovane fan che lo attendeva in piedi in prima fila. Il bambino, ottenuto il saluto del suo beniamino, è ritornato al posto, ma non prima di essere apostrofato con un frase decisamente poco delicata: "Ma sei sicuro che riesci a rientrarci?".

    Pubblico e media hanno condannato quasi all'unanimità l'esternazione, rivolta dall'artista senza troppi problemi ad un minore sovrappreso, con l'"aggravante" della diretta televisiva. A nulla è servito il tentativo dell'attore di salvarsi in calcio d'angolo, posando per una foto con il bambino pochi minuti

    Continua »di Sanremo 2015, Alessandro Siani ritorna sulla battutaccia rivolta al bambino sovrappeso
  • Conchita Wurst Conchita Wurst Archiviata la tensione del debutto, Carlo Conti si prepara a tornare sul palco dell’Ariston per la seconda serata dalla 65esima edizione del Festival di Sanremo, affiancato ancora una volta da Emma Marrone, Arisa e Rocio Munoz Morales: a salire sul palco mercoledì 11 febbraio saranno gli ultimi 10 Big in gara, che si alterneranno alle prime 4 delle 8 Nuove proposte scovate dal direttore artistico.

    Salvo cambiamenti dell’ultimo minuto, la scaletta della serata vedrà salire sul palco, nell’ordine, Nina Zilli (‘Sola’), Marco Masini (‘Che giorno è’), Anna Tatangelo (‘Libera’), Raf (‘Come una favola’), Il Volo (‘Grande amore’), Irene Grandi (‘Un vento senza nome’), i Soliti Idioti Biggio e Mandelli (‘Vita d’inferno’), Lorenzo Fragola (‘Siamo uguali’), Bianca Atzei (‘Il solo al mondo’) e Moreno (‘Oggi ti parlo così’). Le Nuove proposte usciranno invece a coppie, in una sfida diretta il cui risultato verrà stabilito attraverso una votazione mista, sia del pubblico, sia della giuria della sala

    Continua »di Sanremo 2015, la scaletta della seconda serata: all'Ariston arriva Conchita Wurst

Impaginazione

(405 articoli)

Da non perdere su Celebrity