Ricchi e Poveri, è morto Alessio Gatti, figlio del “baffo” della band. Niente esibizione a Sanremo 2013

Lutto in casa di Franco Gatti dei Ricchi e Poveri. La polizia ha ritrovato il corpo senzaRicchi e PoveriRicchi e Poveri vita del figlio 23enne, Alessio, nella sua casa di Nervi, a Genova. L'allarme è stato lanciato da un vicino di casa che ha immediatamente chiamato pompieri e 118. A nulla è servito l'intervento dei soccorsi.

Morto Alessio Gatti, figlio di Franco dei Ricchi e PoveriIl figlio 23enne di Franco Gatti - cantante storico dei Ricchi e Poveri con gli inconfondibili baffi- e' stato trovato morto in un appartamento di Nervi, vicino a Genova.

Stando ad una prima ricostruzione, il giovane sarebbe morto in seguito ad un'overdose di stupefacenti, presumibilmente cocaina. La notizia è stata battuta dall'Ansa pochi minuti fa.

Fabio Fazio fatto sapere che il trio genovese non parteciperà alla serata di stasera del Festival di Sanremo 2013 in qualità di super-ospiti. L'annuncio in sala stampa:

"Mi appena telefonato Angelo per dirmi che è mancato il figlio di Franco Gatti, un ragazzo di 23 anni. E quindi ovviamente stasera non ci saranno".

La redazione di OMG! porge le più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Alessio Gatti.

Da non perdere su Celebrity