Emma Marrone e Andrea Montovoli: è amore, ufficialmente

Emma Marrone Andrea Montovoli amore

Amici o decisamente altro? Dopo giorni e giorni di rumor, a mettere un ipotetico punto sulla presunta storia d'amore tra Emma Marrone ed Andrea Montovoli è il nonno di lui, Tonino Fiala, intervistato dal settimanale Di Più. L'uomo, senza neanche rendersene conto, ha infatti smontato il teorema dell'ex trionfatrice di Amici, che aveva più volte parlato di una banale e semplice amicizia con il bel Andrea, ufficializzando di fatto la relazione tra i due:

"Mi fa piacere che mio nipote si sia fidanzato con la cantante Emma. Di lei non conosco le sue canzoni, in fondo io sono d'altri tempi. Ma in Tv l'ho vista e sono convinto, almeno lo spero, che mio nipote metta la testa a posto. Insieme sono felice, hanno entusiasmo. È stata mia figlia Angela a dirmi che Andrea ed Emma si sono messi insieme, dopodiché ne ho parlato subito con lo stesso Andrea. lo sono contento anche perché desidero tanto che mio nipote trovi un po' di felicità, visto che fino a questo momento in amore non ne ha avuta molta. Ad Andrea ho detto: "Spero di conoscere presto la tua Emma". E allora lui mi ha promesso che, appena saranno liberi entrambi, verranno qui in paese da me. Lo stesso paese dove è cresciuto Andrea prima che spiccasse il volo come attore. Non vedo l'ora di conoscerla". "Progetti futuri tra i due? Questo non sono certo io che posso giudicarlo. Però sono contento di questa mia nuova "nipotina" perché anche io, come Emma, provengo dal Sud del nostro Paese. Lei è pugliese, io calabrese, e abbiamo il sangue caldo, siamo gente di cuore".

Nonno Tonino ha così inconsapevolmente ridato fiato al gossip tricolore, 'accasando' di fatto l'ex di Stefano De Martino. E se il ballerino di Amici sembrerebbe navigare in cattive acque con Belen Rodriguez, la fumantina Marrone avrebbe finalmente ritrovato quella pace sentimentale persa mesi fa, quando la relazione tra Stefano e la showgirl esplose con fragore. A meno che Nonno Tonino non abbia preso un clamoroso e poco credibile abbaglio. Ma sarà davvero così?