Gli Wanted contro Christina Aguilera

Christina AguileraWanted vs. Christina Aguilera. Scontro inedito e a sorpresa in ambito musicale per la popstar, accusata dai componenti della giovane boyband di essere non solo maleducata, ma addirittur una str***a. Il motivo di tanto astio? La partecipazione del gruppo a The Voice, talent che vede la Aguilera tra i giudici.

A detta degli Wanted Christina li avrebbe snobbati, senza degnarli neanche di uno sguardo, scatenando così un'incontrollabile reazione. Travolti dalle polemiche, perché a detta di un uomo legato alla produzione sarebbero stati loro ad ironizzare sulle forme e sul peso della Aguilera, ricevendo in cambio una scontata indifferenza da parte dell''interessata, gli Wanted hanno provato a fare un tardivo passo indietro.

Max George, Siva Kaneswaran, Jay McGuiness, Tom Parker e Nathan Sykes hanno infatti in qualche modo 'ritrattato' quanto detto, interagendo con il sito TMZ: "non avremmo dovuto dire una cosa simile, a essere sinceri. Pensiamo però che le buone maniere non costino davvero nulla, non so se ci siamo spiegati". Toppa che ovviamente non 'cancella' la sfuriata radiofonica di pochi giorni fa, quando gli Wanted esplosero:

una st****a totale. Magari non lo è nella vita reale, ma per quanto ci riguarda è una vera st****a. Se ne è stata lì seduta e non ci ha nemmeno rivolto la parola. Non ci ha neanche degnati di uno sguardo. È stata piuttosto maleducata".

Se gli Wanted hanno prima 'insultato', e dopo 'ritrattato', lei Christina, tace da giorni. Lasciando ai 5 ragazzi l'intera scena. Da vera 'signora' del pop.

Da non perdere su Celebrity