Laura Pausini: dalla solitudine alla svolta sexy

(KIKA) - ROMA - Era il 1993 quando una giovanissima Laura Pausini si imponeva al Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte con la canzone La Solitudine.

Da quando "Marco se n'è andato via", molte cose sono successe nella vita di Laura: sentimentalmente ha cambiato due fidanzati e ora è legata al suo chitarrista Paolo Carta; professionalmente, è diventata una delle cantanti italiane di maggior successo e popolarità in Sudamerica e negli Stati Uniti.

Ma anche fisicamente Laura si è trasformata più volte: ai suoi esordi era una ragazzina un po' infagottata in maglioni dalle spalline enormi, poi ha messo su qualche chilo, perso in seguito a una drastica dieta, e successivamente ancora guadagnato.

Oggi, a quasi 20 anni dal suo esordio nazionale, Laura è tutta nuova: una dieta le ha fatto perdere circa 16 chili e lei ha deciso di celebrare questa nuova fase della sua vita con un nuovo album, un nuovo tour e un nuovo look, studiato per lei da Roberto Cavalli, in cui cede al fascino del vedo-non vedo.

Una svolta sexy per la fragile ragazzina che piangeva di… solitudine?



Da non perdere su Celebrity