Olimpiadi, perché William ha saltato la cerimonia?

Kate e HarryQuando il lavoro chiama, William risponde. E pazienza se l'emergenza arriva proprio in piena chiusura delle Olimpiadi. Il principe è dovuto rientrare all'improvviso ad Anglesey, in Galles, per un'operazione di ricerca e salvataggio come pilota della Royal Air Force. E così, a rappresentare la famiglia reale alla cerimonia finale di Londra 2012, ci ha pensato il fratello Harry. Che ha fatto da accompagnatore anche alla cognata Kate, con la quale ha seguito lo show di tre ore di domenica all'Olympic Stadium di Stratford.

Guarda le foto della cerimonia di chiusura di Londra 2012

La duchessa di Cambridge, che per l'occasione ha «riciclato» un abito blu a fiori già indossato durante le celebrazioni per il Giubileo di Diamante della regina, non sembra aver patito troppo l'assenza del marito. Kate e Harry hanno scherzato e chiacchierato durante tutto lo spettacolo. E prima di prendere posto sugli spalti, si sono intrattenuti a parlare con il primo ministro David Cameron e sua moglie Samantha.Assente domenica sera anche Elisabetta II, che ha aperto i Giochi Olimpici due settimane fa. Sembra che la scelta di sua Maestà sia un segnale che la monarchia vuole passare il testimone ai più giovani della famiglia. Non a caso, sia i duchi di Cambridge che Harry sono stati nominati ambasciatori di Londra 2012.

Le foto della cerimonia di apertura delle Olimpiadi


Da non perdere su Celebrity