Stefano Accorsi: love story fresca con Bianca Vitali

Si chiama Bianca Vitali, ha 22 anni e si sta laureando in lettere. Questo il curriculum della nuova fiamma di Stefano Accorsi, ex marito di Laetitia Casta. Il primo a rivelare la liaison è stato il sito Dagospia seguito ora da Alfonso Signorini, direttore del settimanale Chi, che conosce bene la Vitali, figlia del suo vice quando era alla guida di Tv Sorrisi e Canzoni.

«È una ragazza seria e determinata, di una bellezza che non ha nulla da invidiare a Laetitia Casta. Umanamente l’ho vista sempre come una ragazza molto indipendente che, pur avendo un padre importante (oggi Aldo è direttore di Sorrisi, ndr), ha scelto di seguire la propria strada. Sentimentalmente ha avuto legami lunghi e, quando ho visto che usciva con Stefano Accorsi, non mi sono stupito della scelta dell’attore. Bianca, oggi, ha 22 anni, è affermata nel suo lavoro, sta per laurearsi in lettere e ha tutte le carte in regola per raccogliere l’eredità di una bellezza come Laetitia Casta».

Sebbene però tra Accorsi e la Vitali ci sia del tenero, non è il caso di correre troppo visto che la love story è appena sbocciata.

«La frequentazione tra i due è ancora fresca, dura da qualche mese ed è presto per sbilanciarsi. Anche perché Accorsi ha due figli e si divide tra l’Italia e la Francia. I primi tempi di una relazione sono i più belli dal punto di vista della passione, ma anche, per certi versi, i più delicati».

© Cover Media

Da non perdere su Celebrity